Strumento del Demonio

Non potete capire.

Innanzitutto non potete capire come sia strano, dopo una settimana o quasi che uso solo il mio pc nuovo, tornare oggi a quello vecchio.

Primo perché i tasti sono pesantissimi da premere, secondo perché fa un casino infernale.

Da cui il titolo del post, io ho acceso il pc e questo è quello che la panterina ha detto, con voce molto chiara: che Strumento del Demonio.

Ci sono molte cose da dire stasera ma la più notevole è che c’è un esserino nero, ruggine e crema che sta cercando di impedirmi di scrivere il post mordendo e leccando parti random delle mie braccia e gambe. Il problema è che l’esserino è lungo due spanne e che la sua verità –sei sul mio letto– coincide con la mia –sei sul mio letto. Ho quasi l’impressione che stia pensando Che bello, la mia padroncina mi ha preso un nuovo gioco umano.

Sono completamente stregata dal modo in cui si muove, da come infila una zampa da dietro il portatile per cercare di fermarmi mentre scrivo, da come mordicchia in maniera sperimentale i miei piedi, dall’incredibile velluto del suo pelo.

Dal modo in cui ha deciso che la pennetta del mio cellulare è sua e solo sua, non importa se è incredibilmente pacchiana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...