Settecento e Settanta

Il mio zaino è pieno di cose e io adoro quando il mio zaino è pieno di cose.

Innanzitutto, dato che per una casa nuova ci vuole un regalo, ho comprato un quadretto di una disegnatrice inglese con una cornice rustica bellissima e un paesaggio fiabesco che mi parlava e non ho potuto lasciare lì. La fiera dell’artigianato oggi era anche più irresistibile e io ho cercato disperatamente di limitare i danni…dodici sterline alla fine non sono poi così tanto, no?

-settecentosettanta euro-

Poi è stata la volta dell’Oxford Comicon, che era a.più piccola del previsto b.meglio fornita di gadget del previsto c.troppo costosa e d.piena di disegnatori indipendenti, cosette kawaii e stupidaggini a meno di due sterline che non ho resistito a comprarmi, così poi avrò qualcosa da mettere nella mia nuova camera.

settecentosettanta euro

Siccome poi era prestino sono anche andata al caffé degli italiani, dove mi sono goduta la compagnia dei miei amatissimi e mi sono divertita un sacco.

Poi mi è toccato sentire una cosa.

Non credere, poverina, si è fatta tre anni con un iPhone5 che stava tirando gli ultimi.

Sì, ho dovuto supplicare mio padre, mi ha dato cento euro e ho comprato un Nokia che non sapevo come usarlo e dopo un mese l’ho buttato via. Gli ho detto A uno come te non ti costa niente, prendimelo nuovo.

Stavamo mangiando quindi sono stata tranquilla, poi ho chiesto Quanto costa un iPhone nuovo?

credo che potete arrivare da soli alla risposta

Vorrei viverci io in una casa dove comprare un iPhone è una cosa da niente.
Io ci pago un mese di affitto con quei soldi e avanzo qualcosa anche per spassarmela nei weekend.
L’ultimo cellulare che ho comprato ne costava 150 e io mi sono sentita mostruosamente in colpa. Anche se erano soldi miei, guadagnati lavorando e nessuno mi faceva i conti in tasca.

E niente, per qualche motivo tutte le belle cose viste oggi splendono un po’ di più perché una persona alla quale mi sto affezionando ha detto alcune cose che mi hanno fatta sentire una merdina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...