Nothing Personal

Sono in lacrime da un’ora.

Vorrei che tu mi vedessi, Mr. Gatto, padrone delle parole più belle che mi siano mai state rivolte, insensibile di primissima categoria.

Vorrei che sapessi che disastro hai lasciato dietro di te, che terribili macerie sono rimaste di quel castello che mi avevi suggerito di costruire. Tutta la tua voce profonda, i tuoi stupidi sorrisi da gatto, il tono offeso che avevi oggi quando ho detto Sono arrabbiata con te, sei sparito.

Nothing personal.

Immagino fosse nothing personal anche quando mi dicevi che ero una rosa in un campo di grano, o che ero così speciale che il solo vedermi ti faceva sorridere. Lo stesso nothing fucking personal di quando mi hai detto che tu saresti rimasto, che non saresti sparito come tutti gli stronzi della mia vita.

Come hai fatto a Pasqua.

Ecco cosa si guadagna dal credere alle persone. Ecco cosa ci si guadagna ad essere accomodanti, premurosi, sempre pronti ad abbracciare le persone e a dire la cosa giusta. Ecco cos’ha guadagnato Iku nei suoi 29 anni di vita, una lunga lista di persone che

  • non la guardavano
  • la trovavano troppo grassa
  • la rifiutavano
  • la lasciavano fare
  • le dicevano cose carine perché era facile

Nothing personal.

Perché un’amicizia non è personale. Le cose che abbiamo condiviso, le risate, i ragionamenti seri, i momenti in cui abbiamo sbattuto addosso alle cose. Nothing personal.

Mr. Gatto, padrone delle cose più orribili che mi siano state dette, per cosa ti sei preso il mio affetto? Quanto poco ti interessa di una persona se non vale nemmeno il tempo di un messaggio?

Con chi credi di aver parlato finora, con un robot?

Mi dispiace solo, mi annienta pensare che dopo tutto questo tempo non ci arrivi. Che io avrei fatto qualunque cosa. Che la mia spada è la tua, la mia spalla ti appartiene, le mie orecchie sono a tua disposizione.

Quanto poco devo valere se alla fine di queste cose mi sono sempre comunque ritrovata lasciata in strada?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...